Destinazioni: Cala Petra Ruia

YiS Team: Serena Mariani


mercoledì, Gennaio 18th, 2023


Destinazioni: Cala Petra Ruia

Uno dei gioielli più luccicanti del litorale smeraldino, nell’estremo nord-est della Sardegna, famoso in tutto il mondo per movida, jet-set e mare incantevole.

Unisce le due ‘anime’ della Nord Sardegna, in quanto è contemporaneamente glamour e incontaminata: infatti, è considerata come la spiaggia più ‘selvaggia’ della località simbolo nell’Isola del turismo d’élite. Ma Petra Ruja, nel territorio costiero di Arzachena, ha anche un’altra particolarità, come indica il suo nome, che significa ‘pietra rossa’: è punteggiata da rocce e ciottoli di granito tendenti al rossastro. La spiaggia, lunga circa 250 metri, è incastonata in una baia delimitata da due promontori, che ne determinano la forma a mezzaluna. La sabbia è bianca e soffice, mentre il mare ti sorprenderà per la trasparenza e per le tonalità cangianti, dal celeste al turchese, passando per il verde luccicante tipico della costa smeraldina.

A proposito di verde, l’intera baia è protetta alle spalle da una corona di profumata vegetazione mediterranea, dove spiccano ginepri, elicrisi, giunchi di mare e ravastrelli, oltre a candidi gigli di mare. A impreziosire ulteriormente il paesaggio ci pensano le isole di Mortorio e di Soffi, che si dispongono quasi in ‘asse’ davanti alla spiaggia. A oriente, invece, potrai scorgere Porto Rotondo e il promontorio di Punta Volpe.

La spiaggia è adatta alle famiglie con bambini, in quanto il fondale è poco profondo, ed è apprezzata dagli appassionati di snorkeling per la trasparenza delle sue acque e la presenza di scogli affioranti, accanto ai quali potrai osservare una variopinta fauna marina. Oltre il promontorio a sud troverai una serie di calette, che assieme compongono il litorale noto come Razza di Giunco. Il nome è dovuto alle piante che popolano le aree paludose retrostanti, ma il suo più grande fascino è dato dalla miriade di isolotti, scogliere e fiordi di granito rosa che disegnano una linea di costa frastagliata tra le varie insenature. Sul lato opposto invece ti attenderà l’arenile più esteso della Nord Sardegna: Liscia Ruja, 500 metri di sabbia bianca dai riflessi dorati e rosati – a seconda dei giochi di luce -, accarezzata da un mare cristallino, il cui colore turchese è tra i più intensi che potrai mai ammirare. Tanti i servizi: bar e ristoranti, noleggio attrezzature da spiaggia e natanti – canoe, kayak e gommoni – con i quali potrai esplorare le numerose e affascinanti calette disseminate lungo la costa.

Sardegna Turismo
bool(false)
Condividi il post:

Iscriviti alla nostra newsletter

Cantiere
Yachting in Sardinia.
Industrie Cala Saccaia - Via Madagascar
07026 Olbia, Italy
Phone: +39 3512843023
shipyard@yachtinginsardinia.com

Ufficio
Yachting in Sardinia
Via Georgia, 41 - Geocity - Torre 3 Uff.26
07026 Olbia, Italy
Phone: tel+39 0789 33 90 16
booking@yachtinginsardinia.com

Sede legale
Yachting in Sardinia S.r.l.
Via Alessandro III, 101.
09100 Cagliari, Italy
Vat. N°: IT 02612930921
amministrazione@yachtinginsardinia.com

Charter base (Porto Rotondo)
Yachting in Sardinia.
Punta Nuraghe, Portorotondo
07026 Olbia, Italy
Phone: +39 3495752532
puntanuraghe@yachtinginsardinia.com

Charter base (Punta Asfodeli)
Yachting in Sardinia.
via Sos Teuleddas, loc. Punta Asfodeli, 3
07026 Olbia, Italy
Phone: +39 3756145813
pasfodeli@yiss.it

Charter base (Portisco)
Yachting in Sardinia.
Marina di Portisco, Molo 4/7
07026 Olbia, Italy
Phone: +39 3271175700
portisco@yachtinginsardinia.com

Charter base (Porto Torres)
Yachting in Sardinia
Pontile Motomarsarda
Porto Turistico
07046 Porto Torres, Italy
Phone: +39 3293740365
portotorres@yachtinginsardinia.com


Chat